Frequently Asked Questions

Bactoblis® è disponibile nella confezione da 30 compresse orosolubili e nella versione Bactoblis® Infant, formulata per i bambini che non riescono ancora a sciogliere la compressa in bocca. In questo caso la capsula si può aprire manualmente e spalmare la polverina in essa contenuta sulle gengive del bambino in modo che aderisca alla mucosa orale e aspettare che si sciolga del tutto.

L’unica differenza tra Bactoblis® e Bactoblis® Infant sta nel fatto che quest’ultimo è formulato per i bimbi che non riescono ancora a sciogliere una pastiglia in bocca. In questo caso si deve aprire la capsula e spalmare manualmente la polverina in essa contenuta sulle gengive del bambino fino a totale assorbimento. Le compresse di Bactoblis® invece si possono comodamente succhiare fino a completo scioglimento.

1 compressa al giorno da succhiare fino a completo scioglimento, preferibilmente la sera prima di coricarsi, dopo essersi lavati i denti. Le compresse non devono essere masticate né sciolte in acqua. È consigliabile non bere né ingerire nulla subito dopo la somministrazione del prodotto.

1 capsula al giorno preferibilmente la sera prima di coricarsi seguendo queste indicazioni:

  1. Aprire la capsula accertandosi di mantenerla in posizione verticale.
  2. Versare il contenuto in un piatto o ciotola o tazzina o altro supporto opportunamente pulito.
  3. Dopo aver lavato le mani, prelevare un po’ di polvere con un polpastrello inumidito facendola aderire alla punta del dito.
  4. Spalmare la polvere sulle gengive del bambino in modo che aderisca alla mucosa orale e aspettare con calma che si sciolga del tutto.
  5. Ripetere il procedimento fino ad esaurimento del contenuto della capsula.

È consigliabile non bere né ingerire nulla subito dopo la somministrazione del prodotto.

Bere, mangiare, lavarsi i denti sono tutte attività che favoriscono la salivazione. La sera ha l’enorme vantaggio di essere una fase durante la quale la normale salivazione si riduce e questo favorisce una più efficace colonizzazione.

Non sono descritte interazioni con altri farmaci fatta eccezione per l’uso in contemporanea di antibiotici che potrebbe inattivare il ceppo. Prima di iniziare qualunque terapia, è consigliato di consultare il proprio medico di fiducia e attenersi alle sue prescrizioni. In caso di assunzione eccessiva o accidentale del prodotto, avvertire il proprio medico o farmacista.

In concomitanza a terapia antibiotica bisogna sospendere Bactoblis® in quanto l’efficacia del ceppo probiotico contenuto nella compressa è quasi annullata. Si consiglia di prendere Bactoblis® a partire dall’ultimo giorno di terapia antibiotica e proseguire con la terapia indicata dal medico.

Bactoblis® può essere somministrato in tutta sicurezza a neonati, bambini, adulti, donne in gravidanza, lattanti e anziani. Per neonati, bambini sotto i 3 anni d’età e lattanti, si consiglia l’uso di Bactoblis® Infant.

Prima di iniziare qualunque terapia, è consigliato consultare il proprio medico di fiducia e attenersi alle sue prescrizioni.

I test medici non hanno evidenziato effetti collaterali nei pazienti sottoposti a terapia a base di Bactoblis®.

Non sono descritte interazioni con altri farmaci fatta eccezione per il concomitante uso di antibiotici che potrebbero inattivare il ceppo.

Prima di iniziare qualunque terapia, è consigliato consultare il proprio medico di fiducia e attenersi alle sue prescrizioni. In caso di assunzione eccessiva o accidentale del prodotto, avvertire il proprio medico o farmacista.

Non succede niente ma si riduce la colonizzazione da parte del probiotico. È corretto succhiare la compressa fino a totale scioglimento.

La conservazione in frigorifero preserva la qualità del prodotto e mantiene vivi e vitali i probiotici che sono sensibili al calore. Per questo si raccomanda di evitare l’esposizione a fonti di calore o sbalzi termici, di conservarlo al riparo dalla luce e, preferibilmente, a temperatura compresa tra +2°C e +8°C e trasportarlo a temperature inferiori a 25°C per periodi non superiori alle 48 ore.

Non ci sono controindicazioni nell’uso del prodotto in gravidanza o allattamento. Si consiglia di assumerlo sempre sotto controllo del medico.

Bactoblis® contiene il ceppo tipizzato Streptococcus salivarius K12. Può essere assunto a cicli e ogni ciclo si può ripetere più volte all’anno senza problemi. La terapia deve essere consecutiva per consentire al probiotico di insediarsi ed effettuare una corretta colonizzazione.

Prima di iniziare qualunque terapia, è consigliato consultare il proprio medico di fiducia e attenersi alle sue prescrizioni. In caso di assunzione eccessiva o accidentale del prodotto, avvertire il proprio medico o farmacista.

No, Bactoblis® non contiene glutine. Può essere tranquillamente assunto da chi è intollerante al glutine o soffre di celiachia.

No. Le materie prime e gli eccipienti utilizzati nel prodotto sono tutti naturalmente privi di lattosio e derivati del latte.

Il prodotto Bactoblis® è privo di aspartame. Contiene fruttosio 0,635 gr/compressa.

Sì, Bactoblis può essere assunto anche da vegetariani e vegani. Le materie prime e gli eccipienti utilizzati in Bactoblis® sono naturalmente privi di glutine, lattosio e OGM. Non contiene ingredienti di origine animale.

Il prodotto Bactoblis® contiene fruttosio 0,635 gr/compressa. Le quantità di fruttosio sono minime e non influiscono sul regime dietetico privo di zucchero. Prima di iniziare qualunque terapia, è consigliato di consultare il proprio medico di fiducia e attenersi alle sue prescrizioni.

HAI ANCORA DOMANDE?

Contattaci

Scrivici direttamente se non hai trovato le risposte che cercavi, saremo lieti di aiutarti!